Caricamento...

Hostal la Savina

Map Data
Map data ©2019 Inst. Geogr. Nacional
Map DataMap data ©2019 Inst. Geogr. Nacional
Map data ©2019 Inst. Geogr. Nacional
This page can't load Google Maps correctly.
Do you own this website?
Preventivo
Info Struttura
1

Inserisci i dati dei tuoi passeggeri

2

Seleziona la partenza, quota e durata del pacchetto vacanze

3
 
Milano - Malpensa MXP
Caricamento...
×
Caricamento...
3

Seleziona la camera

Descrizione Camera
Trattamento
Prezzo
4

Preventivo

Hostal la Savina

La Savina (Formentera)
  • N° Viaggiatori: 2
  • Durata: giorni - notti
  • Camera:
  • Trattamento: Volo + Soggiorno
  • Partenza da:

Totale pratica

Hostal la Savina

POSIZIONE

Alla Savina, a circa 10 minuti a piedi dal porticciolo. Più distante dalle spiagge principali.La storia familiare è assolutamente appassionante. Farsi raccontare almeno un episodio o due dalla madre del direttore! Parla solo spagnolo ma si comunica facilmente con un misto di italiano-spagnolo-catalano...

STRUTTURA

Sorpassata la porta di un edificio basso, che ricorda vagamente i saloon del Far West (vai a sapere perchè!), si penetra nella piccola reception di questo hostal. La prima impressione è che tutti gli oggetti ricevuti dal proprietario dalla funzione vagamente decorativa siano stati appoggiati su di un tavolo, scaffale o muro. Tuttavia l'occhio si abitua in fretta, per finalmente trasmettere una sensazione «come di casa», all'entrata, sicuramente accogliente. Foto in bianco e nero testimoniano degli sviluppi dell'isola, e la madre del direttore si farà un piacere di raccontare aneddoti passati: aperto nel 1948, gli episodi sono numerosi. Ma in vacanza, si sa, si ha sempre tempo! Edificio bianco e blu su di un solo piano, si articola a forma di semi «u» per delle stanze con vista sulle saline, nel retro.

CAMERE

Decisamente per le coppie, date le dimensioni. Le camere, infatti, rispecchiano l'ecletticità dell'arredo dell'hostal. 39 camere in tutto con almeno 3 stili differenti. Il minimo comune multiplo rimane le loro dimensioni: tutte abbastanza piccole ma decorate con grande attenzione per trasformare la mancanza di spazio in una sensazione di piccolo nido. Dai toni bluette si passa ad una decò bianca per rimbalzare su di un rosa più femminile. La sala da bagno, spesso decisamente piccola in giusto rapporto con la superficie della camera, si accordo anch'essa allo stile. Elementi moderni per la doccia e il lavabo, risulta piacevole da guardare. Forse qualche metro quadro in più non farebbe male per soddisfare dei criteri di utilizzo più pratici.

RISTORAZIONE

Piccolino come il resto della struttura. Una parte interna, semplice, si articola attorno ad elementi decorativi in legno. Sulla terrazza esterna, lato salina, si svela la parte più segreta e più simpatica: deliziosamente decorata con tocchi di colore e tendaggi bianchi che abbracciano le scure travi di legno a proteggere dal sole. La vista poi non è da meno: direttamente sulla spiaggietta della salina. Si cena praticamente i piedi nell'acqua e le diverse laterne illuminano di luce soffusa i luoghi, assolutamente romantico. Al menù molto pesce e grigliate e una cucina internazionale che solo a leggere dà l'acquolina in bocca, come i «ravioli ripieni di aragosta con crema di gamberi»... La sera la terrazza esterna, dopo cena, si anima con un atmosfera «lounge»: musica delicata e bar dai colori alla moda in cui si servono cocktail fino a tarda notte.

SPIAGGIA
Quasi inesistente, lungo una striscia di terra a bordo lago-salina. Molte barche a mollo nelle vicinanze. Decisamente non uno dei punti forti dell'hostal. Sicuramente offre una vista da cartolina ma meglio spostarsi sulle lunghe spiagge dalle sembianze caraibiche della punta dell'Isla de Espalmador.

BESbswy